Icone etero

Ci pensavo ieri, sotto il caldo del vento di Sicilia.

Per alcuni gay (tanti) sono icone artiste come Mina, Madonna, Raffaella Carrà, Lady Gaga e Barbra Streisand.

Per alcuni etero (non pochi, ahinoi), sono credibili personaggi come Giovanardi, Casini, Binetti e Bindi.

Da una parte c’è chi tifa la regina Elisabetta.
Dall’altra chi per Ratzinger…

Capite perché l’omosessualità può salvare il mondo?

Icone gay

Ci riflettevo giusto l’altro giorno. A ben pensarci la Carrà è una bioqueen ante litteram…
E l’Incantevole Creamy, se vogliamo dirla tutta, ha segnato l’estetica drag degli ultimi trent’anni.