La crisi non è seria. Il governo neppure

Licenziare più facilmente i lavoratori.
Abolire le feste laiche.

Due misure ingiuste e ideologiche. Si colpiscono simboli e i tradizionali elettori della sinistra.

Questo governo, in altre parole, per fronteggiare la crisi attacca simboli e elettorato dello schieramento avversario.

Da tutto questo, per altro, si deducono due cose.

La prima, che la crisi non è poi così seria se bastano due provvedimenti così insulsi per rimettere a posto le cose.
La seconda, in alternativa, che forse non è serio questo governo.