Petite madeleine

I cirri della mia sigaretta sussurrano che non siamo mai abbastanza per chi vorremmo accanto. A meno che non accada il miracolo.

Ed io vivo in una realtà fin troppo evidente che non ammette prodigi, nello scorrere delle stagioni fatte di sole e di cemento.