Notizia: anche Renata Polverini ha amici gay!

«Ho tanti amici omosessuali. Le persone che conosco io vogliono semplicemente poter vivere serenamente questa loro condizione.» Per cui niente matrimonio, che per la Polverini non è una priorità.

Allora, cara Renata.

Non è che siccome tu sei una coattona zitella, adesso vale la regola che il matrimonio non è una priorità per nessun gay e per nessuna lesbica!

E poi, esattamente come sostiene Cri, anch’io ho un sacco di amici gay e vogliono sposarsi tutti. Come la mettiamo?

E poi ancora: basta con queste signore, dalla Cuccarini in giù, che hanno tutte amicizie finocchie! Come mi suggerisce la splendida Wonder, non è che confondono le due categorie antropologiche di “parrucchiere” e “amico gay”? Vista l’acutezza delle argomentazioni fin qui sentite, tutto lo lascerebbe credere.