Tifoserie telematiche (e altri problemi mentali)

Per tutta una serie di casi fortuiti, sono costretto a stilare un elenco aggiornato delle varie tifoserie telematiche con le quali mi son dovuto scontrare almeno una volta nella mia esistenza. In ordine rigorosamente casuale, segnalo i sostenitori delle seguenti teorie e fan club di vario tipo:

visitor-oldx-large11. Rettiliani e affini – credono che il nostro mondo sia popolato da una specie di rettili umanoidi, tipo Visitors, i quali vivono tra noi, sotto mentite spoglie. Per alcuni, essi sono buoni e pacifici, per altri invece la Terra altro non è che un gigantesco agriturismo dove poter mangiare carne umana. E va bene così.

2. Scie chimiche – se vedi un aereo che rilascia del fumo, non sarà mai una normale conseguenza della combustione del carburante. No. È veleno, di natura varia e molteplice. Servirà per cambiare il clima, influenzare i tuoi pensieri, far venire malattie con cui poi arricchire le case farmaceutiche e via discorrendo…

3. L’AIDS non esiste – anche in questo caso, si tratta di una congiura messa in campo dalle multinazionali del farmaco. Si fa credere, alla gente che sta male, di avere contratto il virus per vendere medicine che non servono a nulla. Non si capisce come mai, se stai male davvero, non ti vendano i medicinali con i quali curarti. A questa obiezione, di solito, partono gli insulti e l’augurio di ammalarti a tua volta. E daje.

4. L’ideologia del gender – ovvero, pare che ci sia qualcuno che vada nelle scuole della Repubblica a cercar di convincere i maschi a farsi crescere le tette e a prendere ormoni e le femmine a diventar camioniste. Lo scopo ultimo è di trasformare ogni creatura vivente dentro gli ambienti scolastici, inclusi bidelli, presidi e pure le lenticchie dei laboratori di biologia, in Cristiano Malgioglio. Per scongiurare tale pericolo – ribattezzato come “dittatura del pensiero unico” messa in campo dal presunto esercito degli “omosessualisti” – il 20 giugno a Roma la chiesa ha mobilitato centomila persone, poi diventate magicamente un milione e mezzo. Dai pani e i pesci, alla moltiplicazione dei matti.

5. Renziani – sono convinti che Renzi salverà il paese da crisi economica, gufi (e altri volatili notturni a piacere), grillini, comunisti, insegnanti, sindacati, omosessualisti (appunto), gender, ecc.

6. Fan di Matteo Salvini e Giorgia Meloni – dai sintomi facilmente riconoscibili: credono all’invasione deglsalvini boh-4i extracomunitari come fosse quella degli ultracorpi, urlano di fronte a notizie quali “no al presepe” o “tolto il crocifisso in aula”, possibilisti circa l’esistenza del gender, vestono male.

7. E i marò? – categoria di persone per cui qualsiasi aspetto dell’esistenza, dalla crisi economica alla comunione della nipotina, è di secondaria importanza rispetto alla liberazione dei marò in India. Molti di essi, a volte, rientrano anche nella categoria descritta al punto n. 6.

8. Vegani – un po’ come i testimoni di Geova alle sette del mattino, la domenica. Solo che qui le palle te le rompono se ti vedono mangiare un gelato per strada. La tua colpa? Ogni acquisto di un prodotto a base di latte. Con conseguente scioglimento delle calotte polari.

No-euro.png9. No euro – gente che, per capirci, pensa Tsipras ha approvato le unioni civili in Grecia cospirando con Angela Merkel. Lo scopo? Distogliere l’attenzione dai problemi veri della gente, come il lavoro, il salario, ecc, per poi fare leggi cattivissime contro pensionati e lavoratori. Approvare i diritti dei gay, un piano ambientale – li chiamano, per capirne la gradevolezza, diritti cosmetici – o qualsiasi altro provvedimento non abbia a che fare con banche et similia è la riprova che sei un servo della finanza tedesca. Poi gli fai notare, magari, che se riesci a far sposare due uomini estendi gli sgravi fiscali, la reversibilità della pensione e soprattutto garantisci maggiore equità rispetto alle tasse pagate. A quel punto potete star certi che vi bloccheranno sui social. Per poi tornare a leggere Diego Fusaro.

6 thoughts on “Tifoserie telematiche (e altri problemi mentali)

  1. Elfobruno, io so che il matrimonio gay con un governo Pd + Alfano è impossibile. C’è un solo modo per avere il matrimonio gay in Italia o almeno cominciare a sperarlo e cioè: il centrosinistra (Pd + Sel) deve vincere le elezioni ma vincerle davvero con una grande maggioranza che permetta di fare a meno dei voti del centrodestra.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...