Scalfarotto e il suo sciopero della fame. Ma perché?

scalfarotto_manif1

Scalfarotto ospite di Manif pour tous

Caterina Coppola ed io ci poniamo un paio di questioni, su Gay.it. A cominciare dalla credibilità di tutta questa operazione e di chi ci sta dietro.

Aggiungo che deve essere consolante, per il sottosegretario, dar prova di tutta la sua irrilevanza politica dentro un governo e in un partito in cui la presenza LGBT è fondamentale – a sentir lui – per portare avanti certe tematiche.

Per il resto, buona lettura.

Annunci