A Catania l’orgoglio LGBT non va in letargo

20131221-093545.jpg

Oggi pomeriggio, a Catania, si terrà il primo pride invernale italiano. Un iniziativa che mi fa essere molto fiero dei miei amici e delle mie amiche giù in Sicilia e di Arcigay Queerevolution.

Il percorso è il solito, da piazza Borgo a piazza Teatro. I contenuti gli stessi. D’altronde viviamo ancora in un contesto politico che nella migliore delle ipotesi ci ignora. E quando non ci ignora, ci insulta. A dire no a questa insipienza democratica, la comunità LGBT e gay-friendly etnea scenderà in piazza regalando alla città una magia fatta dai colori dell’arcobaleno miscelati all’atmosfera natalizia.

Vogliamo ricordare, a Catania, che la marcia per la piena uguaglianza e per una società dei diritti non si arresta mai. Anche quando certi diritti sembrano acquisiti. Basti pensare all’interruzione di gravidanza, di fatto abolita in Spagna dal governo sempre più fascista di Rajoy.

Per questa e altre ragioni, oggi fatevi un regalo, amici siciliani e amiche siciliane: alle 18:30 andate al pride d’inverno, colorate la città e gridate il vostro diritto alla gioia. Perché è un diritto di tutti e tutte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...