Berlusconi toglie l’IMU? Ecco quanto è credibile

promesseberlusconiane

Zero.

E non solo perché praticamente lo dice in media una volta l’anno, sia egli al governo o all’opposizione. Ma anche perché se siamo arrivati a un passo dal baratro lo dobbiamo a lui. Ha tolto l’ICI, in modo generalizzato, creando un vuoto nelle entrate fiscali, impoverendo i comuni, peggiorando i servizi. I comuni hanno dovuto tagliare e la crisi internazionale ha fatto il resto.

Per cui cari italiani e care italiane dal cranio molle, se volete avere l’illusione di non pagare la tassa sulla prima casa per poi vedere sbriciolare tutti i vostri risparmi in ulteriori tasse, votatelo pure. Ma a questo punto spero la crisi ve la meritate. Perché votarlo ancora significa essere dei minorati mentali. Con tutto il rispetto, sia chiaro.

Annunci