Diritti ai gay: Monti come Sabrina Ferilli

Così Monti, su matrimonio egualitario e omogenitorialità:

Il mio pensiero è che la famiglia debba essere costituita da un uomo ed una donna e ritengo necessario che i figli debbano crescere con una madre e un padre […] i Parlamenti possono trovare strumenti per altre forme di convivenze […] Nel nostro movimento ci sono idee pluralistiche su questo tema così come nella società e negli altri partiti.

Speriamo solo che il senatore, dopo aver sentenziato a pappagallo le sue cretinate sulla famiglia, si senta meglio a pensarla come Sabrina Ferilli e Lorella Cuccarini.

È comunque triste che l’ex premier per assicurarsi il voto della fetta peggiore della società – quella che non paga l’IMU e che protegge i preti pedofili, per essere più precisi – stia mettendo in mano il coltello al prossimo “svastichella” di turno.

Ma d’altronde non possiamo chiedere al professore di essere migliore rispetto alla classe politica che lo ha creato e rispetto al paese che pretende di governare.

Annunci

9 thoughts on “Diritti ai gay: Monti come Sabrina Ferilli

  1. Niente, non c’è niente da fare. Cani e porci continuano con la solita, insulsa tiritera infondata, pigra e sciatta. Ma perché stupirsi, sono italiani.

  2. ma perche’ uno non puo’ esprimere un pensiero che tocca l’etica senza sempre essere attaccato e paragonato alla velina di turno. Io non faccio al velina e sono pure brutta e non me ne potrebbe freca de meno visto che non ho velleita’ aritistiche…
    Devo pero’ ancora riflettere sull’adozione per le coppie gay. Pe le coppie lesbiche il problema non esiste, possono usufruire della inseminazione artificiale all’estero o farsi una scopatina con qualcuno di cui si possono fidare che non pretendera’ poi il risconoscimento del figlio. Per le coppie gay al maschile, non so come vengano definite nel gergo tecnico, la cosa e’ piu’ difficile… ma forse io sono dell’altro millenio e queste cose non le posso capire.

  3. ma elfino… perche’ non rispondi anche a me che potrei essere tua madre… Si lo so, non scrivo bene come te…pero’ meriterei anche io una risposta … non sarai mica misogino eh? Da te non me lo aspetteri mai e poi mai. A parte che non puoi sapere se sono una donna o no… Ciao, sempre tua. Amatrioska

  4. #amatrioska: non so quanto sia utile “avere un’idea” in merito. Il fatto è molto semplice. Le famiglie omogenitoriali esistono. In Canada e USA da diversi decenni e contribuiscono pienamente a creare tessuto sociale. Tu sei d’accordo con questo o no? E se no, che fine dovrebbero fare i bambini già avuti dentro queste coppie e quelli che verranno? Non li facciamo più nascere? Chi si oppone alla nascita di un bambino – e non dico che è il tuo caso – come andrebbe collocato nella scala dei valori cristiani? E in quella dei valori umani? Rispondiamo a queste domande, prima di porci domande sulla libertà degli individui. Credo sia molto più utile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...