Mi passerà

Domani mi passerà. E questa sensazione di abbandono e di continuo sgretolamento sarà solo un pensiero della notte. Uno dei tanti, buoni solo a spodestare il sonno.

Perché siamo fatti male. Perché, nella nostra specie, abbiamo inventato l’addomesticamento delle volpi e la solitudine dei pianeti lontani.

Domani mi passerà, ma per adesso è qui, mi tiene per mano e mi accarezzo sullo stomaco, e mette dentro, come una Pandora al contrario, tristezza, lacrime, rabbia, coraggio, onnipotenza, desolazione.

E tutto questo ha il suono di un violino, l’andirivieni della risacca, la morbidezza del manto di un gatto, la consistenza del piumone, il rumore della pioggia, un disco col fruscio, le chiacchiere delle amiche nella stanza vicina, il profumo delle cose cucinate, persistente come l’eco della memoria.

Domani mi passerà, ok. E andrò in giro per strada, con le mani in tasca e il mondo sotto i piedi. Ma per adesso no. Per adesso voglio assaporare questa tenerezza dolorosa, questo mio sentirmi profondamente umano, questo desiderio di sentire bisogno di un abbraccio, di qualcuno che mi dica che non c’è niente di cui avere paura.

Annunci

8 thoughts on “Mi passerà

  1. Un sabato sera hai solo voglia di piangere..non c’è un perchè..e questa cosa cosa ti fa pure incazzare, perchè sai che non hai motivo e diritto di farlo… ma intanto ti ci crogioli…poi digiti su google “mi passerà”..e trovi qualcuno che in poche righe ha descritto esattamente quello che senti, meglio di quanto tu stesso saresti mai riuscito a fare…ti chiedi se sia solo un esercizio di stile… ti rispondi boh…ma ti pare di essere comunque un pelo meno solo…e ti piace..

  2. cara Snail, non siamo mai veramente soli, così come non riusciamo mai a possedere davvero qualcuno. Credo che sia tutto un gioco di coincidenze fortuite. Credo che il segreto stia semplicemente nel trovarsi, per caso e una volta sola, fosse anche digitando due parole su google, o per sempre, in altri modi, nella vita di tutti i giorni. Buon tutto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...