Friends

Quelli che ti trovano, perché alla fine è solo una questione di tempo.
Quelli che ci sono. E ci saranno. Sempre.
Quelli che è stata solo una parentesi, ma ne conservi comunque un buon ricordo.
Quelli che, passassero anche vent’anni, è come se vi siete visti ieri, l’ultima volta.
Quelli a cui assomigli.
Quelli il cui dolore è uguale al tuo.
Quelli che basta uno sguardo, ed è fatta.
Quelli che si strappano i vestiti, a causa tua.
Quelli che arrivano pure di notte.
Quelli a quattro zampe.
E quelli di Facebook e Twitter.
Quelli del mare, quando eri più piccolo.
Quelli che scopri e su cui non avresti poi scommesso chissà cosa.
Quelli che è solo per il week end.
Quelli che ti danno casa, quando piangi perché lui ti ha lasciato.
Quelli che in terrazza, le sere d’estate o la domenica…
Quelli con cui parli di Grey’s Anatomy.
Quelli che stanno lontani, eppure sono sempre accanto a te.
Quelli a cui affideresti il mondo. Il tuo.
Quelli che sono andati via, perché era giusto così.
Quelli che alla fine ti hanno tradito.
Quelli che credono che l’amicizia sia una prova d’esame.
Tutti quelli che ci sono stati.
E quelli che arriveranno, in ogni declinazione possibile.

Annunci

4 thoughts on “Friends

  1. Pingback: Friends

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...