La sosia della Camusso

      

No cioè, scoprire che la tua gatta Manolita è la sosia in chiave felina di Susanna Camusso è la svolta…

(Si ringrazia Himelda per avermi fatto notare la somiglianza e «la stessa espressione di schifato distacco!». Io, da solo, non ci sarei mai arrivato.)

Annunci

La madre che nutre

Ho trovato questa fotografia su Facebook. Una donna, forse indiana, nutre col suo latte il suo bambino e un cucciolo di antilope, verosimilmente.

Questa immagine ci insegna molto.

La solidarietà tra diversi, ad esempio. Solidarietà che va oltre la cosiddetta tirannide delle “urgenze” e l’ipocrisia del benaltrismo.

Quella donna avrebbe potuto dire «sono povera, devo conservare energie e risorse per il mio bambino» e invece nutre due esseri viventi, allo stesso modo.

Dovrebbero vederla quanti sostengono, dalle nostre parti, che certe urgenze mettono in secondo piano specifici diritti.

Se vuoi, fai. Al di là di questa evidenza elementare, c’è solo la malafede.