Estetiste e profumiere

Ne parlavo ieri, a cena, con la mia amica Milla.

Per i gay esiste la categoria delle profumiere. Te lo fanno annusare, ma non te lo daranno mai.
Per le lesbiche, invece, ci sono le cosiddette estetiste. Coloro, cioè, che chiedono la tua mano solo per togliere le pellicine. Per strappar via pezzetti di te.

In entrambi i casi, amano esercitare una forma di controllo sulle persone, toccando i loro desideri, ma senza il dovuto rispetto che andrebbe usato quando nascono delle aspettative.

E controllare una vita di cui nulla ti importa è, alla fine di tutto, un modo come un altro di essere sfigati.
E, a lungo andare, di rimanere soli. O almeno io credo.

Annunci

3 thoughts on “Estetiste e profumiere

  1. Pingback: Estetiste e profumiere

  2. oddio, io ho incontrato estetiste anche tra i gay, ma ora che mi ci fai pensare non posso giurare che non fossero lesbiche en travesti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...