Bossi omofobo? La vita lo ha già punito abbastanza

Umberto Bossi commenta lo stop alla legge contro l’omo-transfobia.

‎«Meno male che non è passata l’aggravante dell’omofobia. Tutti sperano di avere figli che stanno dalla parte giusta, questo è un augurio che facciamo a tutti, non era giusto aumentare le pene per quelli che si sentono anche un pò disturbati da certe manifestazioni, persone normali che a volte si lasciano scappare qualche parola in senso anche bonario»

La mia piena solidarietà al senatùr.

Infatti, fossi genitore, non vorrei avere un figlio come il “trota”, bocciato diverse volte per manifesta incapacità nello studio, premiato per queste sue doti da un padre omofobo e razzista che lo ha imposto al suo elettorato, facendolo diventare consigliere regionale in barba ad ogni principio di meritocrazia, e preso per i fondelli da tutto il mondo civile com’è naturale che sia nel suo caso.

Un figlio “normale” avrebbe bisogno di genitori migliori, di un futuro umanamente più dignitoso e di un universo mentale pronto ad affrontare con serenità la visione e l’esperienza della diversità altrui.

Annunci

10 thoughts on “Bossi omofobo? La vita lo ha già punito abbastanza

  1. Piena solidarietà, ma anche giusto rigore :)
    E’ bene che persone minate nel copro e provate nello spirito, come U. Bossi, non si diano pena di indicarci cosa è giusto e cosa è sbagliato. Rischiamo di finire tutti come il suo infelice figlio detto “Trota”: imbelli, incapaci, confusi, additati al ludibrio delle masse.
    Sig. Bossi, lo faccia per lui almeno… vada a casa.

  2. Pingback: Bossi omofobo? La vita lo ha già punito abbastanza

  3. @ Alessandro Paesano: guarda che questo signore fresco di lifting ha fatto accuse personali ai figli di milioni di italiani affermando che “stanno dalla parte sbagliata”. E devo proprio ricordarti tutte le offese indirizzateci pubblicamente da lui e dalla sua ghenga a cominciare da quel “Sporcaccioni, giù le mani dai bambini!” di oltre dieci anni fa?
    I “rilievi politici” se eufemisticamente vogliamo chiamarli così, non sono mai mancati, menchè meno in questo blog. Ma è superfluo dedicarne ad ogni raglio dasino.

  4. Pingback: Bossi omofobo? La vita lo ha già punito abbastanza | Notizie Politica

  5. continua ad essere politicamente sbagliato e e offensivo e il fato che Bossi lo abbia fato non lo rende meno sbagliato o giustifica chiunque altro lo faccia… O no? sempre così noi italiani, pronti a calare un asso per giustificare perché gli altri devono rispettare le regole ma ognuno di noi no…

  6. Scusami Alessandro, evidentemente o leggi male tu, o mi spiego male io.

    Il post tradotto in alessandropaesanese suona più o meno così: caro Bossi, solidale con te che hai un figlio che ha per padre uno come te.

    Le mie argomentazioni, poi, stanno lì. A chi vuole vederci il male, sempre e comunque, rispondo: non è un mio problema. Io non devo scusarmi ogni volta con te solo perché il tuo personalissimo – e in certi casi discutibilissimo – confine tra bene e male vede il lecito nel proprio pensiero.

    Evita il piglio isterico e integralista di chi possiede la verità. Anche perché, se ti rileggi quello che hai scritto, adottando il tuo metro di giudizio, potresti classificarti, sic et simpliciter, come un razzista.

  7. Mi pare giusto che uno come Bossi auguri a tutti noi un figlio normale e non come il suo.
    Chi lo vorrebbe un figlio così?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...