Goodbye Amy

 

C’è chi parla della maledizione dei ventisette  (a quell’età sono morti Jim Morrison, Kurt Cobain e altri, suicidi o per droga).
C’è già chi fa sciacallaggio mediatico.
C’è chi comprerà tutti i suoi dischi.

Per quello che mi riguarda, ascoltavo questa canzone in un periodo importante della mia vita. Con profonda tenerezza, per una solitudine spenta, questo è il mio piccolo omaggio a Amy Winehouse.

7 thoughts on “Goodbye Amy

  1. Pingback: Goodbye Amy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...