When will I be famous?

Trionfo di Tito e Vespasiano, di Giulio Romano, museo del Louvre

«Quindi a sedici anni potrò smettere di studiare?»
«Ne dubito…»
«Che vuol dire?»
«C’è il diploma, e poi l’università.»
«Ma che noia!»
«Ma voi sapete che tra i banchi, l’università e il lavoro io è da trent’anni che studio?»
«Prof, lei in pratica non ha una vita!»

(e qui scatta il momento di disprezzo cosmico)

«Chi te lo dice che io non abbia una vita? Pensi che non ho amici? Che non ho il mio privato, i miei affetti?»
«Sì, ma tanto lei non sarà mai famoso!»

(a questo punto ho accuratamente evitato di dire alla mia studentessa che detto da lei, che ha il nome di un personaggio secondario da soap opera…)

Annunci

7 thoughts on “When will I be famous?

  1. ahahahahahah! Temo che se non mi vedrà mai a Striscia col bikini o in un reality a dire fregnacce difficilmente si renderà conto della mia “fama” :)

  2. già! nomini Tolstoi e pensano al pane tostato. Ti salvi dalla depressione solo immaginando l’entrata in scena della banda dell’arancia meccanica che fa scempio di quelle orribili creature.

  3. Uhmmm … puoi sempre rimediare uccidendo la portinaia … o la cerebrolesa in questione, poi davanti alle telecamere ti penti e chiedi perdono.
    Diventerai famosissimo ….. in italia!

  4. guarda, essere il tema fisso per settimane e settimane della più qualificata informazione italiana è un tipo di destino al quale rinuncio volentieri…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...