Elezioni anticipate: pd cerca candidato. Lo han detto a Silvio

«Se andiamo alle elezioni ora, Fini non ha il partito e il Pd non ha il candidato. Me l’hanno confessato loro stessi… dicono che ne stanno cercando uno al Nord.» Silvio Berlusconi, 7 settembre 2010 (leggi qui).

Si aspetta con ansia la doverosa smentita di Bersani. O chi per lui. Perché sarebbe davvero grave che il principale partito d’opposizione sveli i suoi punti deboli direttamente al nemico. Una cosa, poi, è l’evidenza, ma un’altra è la dichiarata mancanza di strategia. Sa di impotenza.

Nel frattempo sia Rosy Bindi, sia Nicola Latorre danno il loro endorsement a Vendola. Questo rende credibile Berlusconi, sul fatto che il pd non abbia effettivamente un proprio candidato.

E riguardo all’intesa Bindi-Vendola, dico solo che il concetto di potere criptolesbo-cattogay suona veramente male.