Sottofondo di cicale

Sottofondo di cicale, al di là dell’asfalto. Al di qua dei cordini disabitati dall’inverno, musiche familiari, rumori consueti, voci che dicono le cose di sempre. Eppure.

Una telefonata che non arriva.
La solita incertezza per il futuro.

Copione già visto. Eppure…

Perché, ogni tanto, ogni angolo di questa vita è terra straniera?

Annunci