Il mappamondo della politica italiana è tutto alla rovescia

Ci riflettevo ieri notte. Il baricentro politico del nostro paese è tutto sconquassato. Un po’ come l’asse terrestre in 2012, che dopo la catastrofe faceva coincidere il Winsconsis col polo. Sud, ovviamente. Il pd risulta essere, giorno dopo giorno, come un partito di centrodestra ultra moderato che cerca alleanze con l’estremo centro di Casini per contrapporsi, o far finta di contrapporsi, all’estrema destra, razzista, xenofoba e filo-mafiosa, che attualmente è al potere. Il fatto che dentro queste tre categorie poi ci siano personaggi che provengano da partiti quali il PCI, il PSI  e la Dc poco importa, visti i risultati. Anzi, in certi casi – vedasi D’Alema e suoi vari sottoposti eletti alle massime cariche di partito – è pure un’aggravante.

Rimangono tre soli soggetti politici da osservare e possibilmente da votare: i radicali, che sono sempre coerenti con sé stessi, nonostante le incaute aperture al liberismo più sfrenato (in un paese normale rappresenterebbero la destra ideale, sotto certi aspetti); l’Italia dei Valori, che se avviasse e concludesse un processo di democratizzazione interna potrebbe essere un partito riformista che guarda a sinistra; e infine la sinistra radicale, che se la smettesse di frantumarsi in miliardi di schegge rancorose e guardasse al futuro oltre che guardare a Cuba, sarebbe addirittura votabile.

Manca un partito che sia socialista e democratico assieme. Quelli che dicono d’esser tali al momento sono impegnati nella riabilitazione di un delinquente. I Verdi, invece, dopo la cura  Pecoraro Scanio sono talmente biodegradati da non lasciare tracce nell’ambiente.

E in tutto questo, ricordiamolo, se domani si votasse Berlusconi avrebbe l’ennesima maggioranza assoluta.

3 thoughts on “Il mappamondo della politica italiana è tutto alla rovescia

  1. Pingback: Il mappamondo della politica italiana è tutto alla rovescia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...