Spleen

Il fatto è che questa città a volte è così grande che invece di farmi correre a cercarti per dirti tutto quello che ancora si agita dentro, come una nuvola di libellule smarrite, mi rinchiude dentro questa stanza che non mi appartiene e che rende, a volte, ancora più invalicabile quel margine tra ciò che sono e ciò che vorrei essere.


And you’re singing the songs
thinking this is the life
and you wake up in the morning and your head feels twice the size
where you gonna go? Where you gonna go?
Where you gonna sleep tonight?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...