Welcome to Rome

Uscite dei gates ispirate dalla filosofia della mentula canis.
Personale amabile come una supposta alla medusa.
Hostess di terra che ti danno informazioni palesemente false e tendenziose (copyright: Alitalia).
Dolci al bar tanto sciagurati quanto costosi.
E non si sa quale (fino a ieri) sconosciuta tribù dell’entroterra siciliano che scopre i servizi aeroportuali e ci delizia col proprio idioma che produce perle lessicali quali “picciuotti” con iato tra la i e la u (ovvove!).

Anche questo è Fiumicino aeroporto.