Decalogo elfico

1. Questo blog è laico e anche un po’ stronzo.
2. Questo blog è di sinistra, volutamente fazioso, antiberlusconiano e mira a orientare le coscienze dell’elettorato. E anche D’Alema, dal canto suo, ci sta un attimo sulle palle.
3. In questo blog si critica apertamente la chiesa cattolica apostolica romana e qualsiasi altra forma di dittatura.
4. In questo blog vige la libertà di pensiero e di parola ma se poi dite puttanate sarete trattati di conseguenza.
5. Questo blog si batte per i diritti dei gay e di tutte le minoranze riconosciute e non riconosciute.
6. Questo blog è egocentrico, ma non egotico.
7. La materia trattata in questo blog oscilla dalle cose profonde alle profonde cazzate.
8. Il tenutario di questo blog ci prova un po’ con tutti.
9. In questo blog non si accettano commenti anonimi e rancorosi. Si preferisce sapere chi è che vuole mandarti a cagare e in caso contrario i commenti in questione verranno cancellati.
10. Questo blog non è una testata giornalistica perché, oltre al fatto che non viene aggiornato con costanza,  nessun giornale in Italia potrebbe permettersi un decalogo come questo.

22 thoughts on “Decalogo elfico

  1. beh mi piace! è ciò che è controcorrente ma rispecchia al meglio la realtà politica italiana… complimenti!

  2. Approvo ogni punto del decalogo, e lo sottoscrivo. E’ un blog come potrei farlo io (se ne fossi capace).

  3. condivido tutto quello che scrivi.
    l’unica cosa, se con me ci provi, sprechi energie, perché sono fidanzato.
    (mi lusinga comunque perché sei carino)

  4. Ciao Elfo!
    Ho scoperto il tuo blog e… ormai ne sono dipendente (consapevole)!!
    Quoto in pieno il tuo Decalogo, soprattutto il 6° e il 7° comandamento. Sul resto sono d’accordo a prescindere, quindi non vale!
    Discorso a parte merita l’8°: ne parliamo in privato, ok!? :D
    Scherzi a parte, permettimi di dirti che invidio proprio i tuoi alunni: spero che capiscano il prima possibile quale fortuna hanno nel poter contare su un prof che vede le cose da una angolazione del tutto eccentrica rispetto alla maggioranza.
    Ti seguo dunque con tantissima stima (e divertimento),
    Luca (Macerata)

  5. Bello è bello, ma sfido qualcuno a non essere d’accordo con te li hai terrorizzati tutti :-D e credo tu abbia anche stuzzicato la loro (nostra) vanità

  6. Mi piace questo decalogo e in effetti credo che seguirò il tuo blog con molta attenzione. Mi riconosco soprattutto nei punti dal 2 al 5!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...