Velata, noli me tangere!

Lui: Ma qualcuno sa di te?
Io: Sono dichiaratissimo
Lui: Ah, cazzo!
Io: Scusa, è un problema?
Lui: Beh, potrebbe… perché spesso chi non ha problemi a dire questa cosa di sé con nessuno incarna un certo modo di vivere che inevitabilmente si allontana da quello di uno che vive nelle riservatezza la sua sessualità.
Ed io: Ma la mia sessualità io la vivo in modo riservatissimo, mica faccio sesso in giro.

(Dal dialogo con una velata. Ovvero, persona che si percepisce come un uccello con una psiche a rimorchio. Che poi sia pure compromessa, poco importa)